INFORMAZIONI PRATICHE MONGOLIA
 
     
 

 

“CHI BEVE L’ACQUA DI UNA TERRA STRANIERA

DEVE SEGUIRNE GLI USI E COSTUMI"

(detto mongolo)

PRESENTAZIONE: La Mongolia situata tra la Cina e la Russia è conosciuta per l’immensità delle sue steppe.  1 565 00 km2 per 2 500 00 abitanti, la sua densità è una delle più deboli al mondo: poco più di un abitante al km2. Una volta totalmente nomade la popolazione vive ora al 60% nelle città. I mongoli praticano una religione che mischia il buddismo col sciamanismo.

DOCUMENTI: Le formalità cambiando rapidamente si prega d’informarsi presso le autorità competenti: http://www.consolatomongolia.com/

qui lista ambasciate della Mongolia all'estero

Fare il visto a Irkoust/ Ulan de:3/ 5 giorni lavorativi per ottenerlo

VISTO MONGOLO IN CINA

L’ambasciata si trova in via Xiu Shui Beije tra le stazioni del metro Jianguomen e Yonganli. E' una parallela della Jianguomenwai Daije. Aperta dal lunedi al venerdi dalle 8.30 alle 11.00, arrivare prima dell’apertura! In sede si trovano i formulari.
Si ottiene il visto il giorno dopo (non esiste altra scelta). È praticamente impossibile ottenere il visto il giorno stesso!

Possibilità di fare il visto a Erlian (città confine con la Mongolia)

PROLUNGARE IL VISTO A UB: possibile solo una volta 30 giorni e solo a UB: andare alla Polizia con 3 foto identità e una lettera che spiega i motivi, 4 g lavorativi per averlo, se urgente: la tassa sarà di 14000 T al posto di 7000T oltre al prezzo di 3$ per ogni giorni in più richiesto (7g= 20$ + la tassa, 30g= 61$ +la tassa) è la migliore soluzione per soggiorni di meno di 60 g. (prendere un visto di 30 g e sul posto prolungarlo ) per soggiorni superiori a 60g indispensabile di avere una lettera d’invito, la procedura essendo diversa per i soggiorni lunghi (prezzi 2012)

IMPORTANTE: quando fate la domande per estendere il visto, l’organizzatore mongolo che vi aiuta a prolungare il visto è tenuto per responsabile perchè avrete scritto il suo indirizzo nel formulario. Se vi chiede di contattarlo durante il vostro soggiorno fatelo! Non è per sorvegliarvi ma per sapere se tutto vada bene e non staranno in pensiero e eviterete che la Polizia si lanci alla vostra ricerca. Annunciate a loro la vostra partenza dalla Mongolia soprattutto s e non dovete più usare dei loro servizi. Questo è valevole sia per le agenzie, guest house e le persone mongole che vi aiutano.

LETTERA D’INVITO: contattare IN INGLESE: mejet69@yahoo.com

VISTI LUNGA DURATA: vedere www.consuls.net oppure altre agenzie con servizio visto (http://www.vistonline.it/  …)

VISTO RUSSO: per il visto turistico e la lettera di invito andare da Legenda tour (su Seoul street) costo circa 120$ (2016).

http://www.legendtour.ru/eng/mongolia/russiavisa.shtml& http://www.nevsky88.com/Visa/default.asp

Informazioni importanti per ottenere il visto russo in Mongolia (UB) nel 2016 : ocorrono 12 a 16 giorni lavorativi seconda la nazionalità dopo avere depositato le carte. È impossiible a Ub potere fare il visto russo in urgenza !
Il passaporto deve avere al meno 2 pagine libere e deve essere ancora valavole 6 mesi dopo lasciato il territorio russo. Portare una foto identità. Negli uffici potrete riempire i formulari e dovete avere un certificato di assurazione malattia originale per poter viaggiare in Russia. Al consolato russo di UB si può fare il visto turistico ma dovete comperare delle prestazioni per la Russia (il minimo essendo una prenotazione per una notte in un albergo in Russia) La lettera di invito costa 25$ (prezzo 2016)

Ottenere una attestato di assicurazione https://www.europ-cartes.com/fr/ e http://lcl.sam-assurance.com/default.aspx o richiesere direttamente alla vostra assicurazione malatia, visa o altre...)

COME ANDARCI:

cliccare qui per informazioni

  1. IN AEREO: 2014 apertura di una linea diretta Parigi-UB con Hunnair; voli con Aeroflot via Mosca o con la Turkhish airlines via Istanbul ,via Berlino con MIAT, Via Pekino, Seoul, Bangkok & Tokio.

TRASPORTO AEROPORTO-CENTRO UB

TAXI: negoziare prima di salire, il costo puo variare fra 20 e 60$
BUS: prendere il bus CH-7 e in mongolo Ч:7 НИСЭХ-ТӨВ НОМЫН САН-7 БУУДАЛ.
Comperare  vicino alla fermata di una carta di bus per circa 4000 tugrug; la corsa sino al centro costa ca 500 tugrug.

U.B- Pekino 250-300 euro, pieno rapidamente d'estate

Una soluzione economica: volo su Mosca-Irkoustk- Irkoustk UB (treno)

2. IN TRENO E BUS

Orari e spiegazioni: http://www.seat61.com/Trans-Siberian.htm#Trans-Siberian_timetable

  • DALLA RUSSIA
Mosca – U.B: 5 giorni col TRANSIBERIANO , visto di transito russo obbligatorio, il biglietto costa molto di meno se comperato a Mosca (non ci sono le spese di agenzia), ma difficoltà d’estate.Non è quotidiano salvo il tratto Irkust-UB-Irkust
Orari: http://www.poezda.net/en/index e http://www.seat61.com/Trans-Siberian-timetable.htm ,
http://www.nevsky88.com/Transportation/Train/default.asp

Yaroslavski railway station  a Mosca per : Irkutsk, e transiberiana

Come leggere il suo biglietto di treno? http://www.legendtour.ru/eng/train-ticket/train-tickets.shtml

TRANSIBERIANA mappa transiberiana: cliccare qui! & spiegazioni x la transiberiana qui (francese)

Consigli pratici per comperare un biglietto di treno in Russia
Se si desidera fermarsi più  volte sulla linea Mosca- UB è possibile acquistare i biglietti man mano di modo da prolungare il suo viaggio secondo il proprio bisogno o piacere. Se si acquista un biglietto diretto Mosca –UB non si può più  fermarsi per strada senza perdere il biglietto. Da sapere che non esiste solo un treno ma diversi che fanno quella linea salvo l’ultimo pezzo : Ulan Ude in Russia e UB in Mongolia. Quindi indifferentemente si può prendere il Mosca- Irkust, il Mosca- Vladi, il Mosca –UB.
Orari : tutti gli orari in Russia sono all’ora di Mosca (tra le varie città c’è differenza di orario) pertanto se acquistate un biglietto con una partenza alle 10, sarà le 10 di Mosca, tocca a voi di fare il calcolo tra Mosca e la città nella quale intendete  partire ! In Russia tutti gli orologi sono all’ora di Mosca !
Biglietti di treno : portano il vostro nome, quindi non è possibile rivenderlo e neppure di partire un’altro giorno diverso da quello riportato sul biglietto. Alla partenza ci sarà un controllo col vostro passaporto.
Se effettivamente comperare un biglietto è rapido, il fatto che sia nominativo quindi di inscrivere nome e cognome di ogni cliente prende molto tempo e si formano lunghissime cose. Si consiglia vivamente di acquisire il biglietto il giorno antecedente alla partenza.
Ogni sportello è specializzato : un tale vende solo per tale destinazione, l’altro per un’altra destinazione e via dicendo. La difficoltà risiede nel trovare lo sportello giusto che può essere all’esterno o lontano della stazione.

 D’estate può essere difficile trovare posti è consigliato prenotare prima da casa vostra! I biglietti sono messi in vendita 40g prima della data della vostra partenza , se prenotate tramite una agenzia e riservato prima dei 40g sarete in lista di attesa ma anche più sicuri di ottenere un posto specialmente in alta stagione. Treno non quotidiano!

Compera di biglietti a l’agenzia della ferrovia della metropolitana russa: CHISTYE PRUDY. Preparare in cirillico le informazioni e domande da chiedere (destinazioni, prezzo, date, orari…) il personale non parlo altro che il russo ma li non c’è l’affollamento come alla stazione e possono prendere un po di tempo per aiutarvi.

Transiberiana troppo cara? Nessun posto disponibile? Allora  la soluzione locale fa per voi! In media occorrono 2-3giorni  in piu rispetto al Transiberiano (4-5giorni secondo il senso)
A Mosca prendere un biglietto per Perm o Yekatarinburg ,Omsk, Novosibirsk, Krasnoyark, Irkoust, Ulan De, Ulan Bator; in questo modo andando da città in città giungerete secondo le partenze la Mongolia. Meglio avere nozione di russo per comperare i biglietti nelle stazioni, altrimenti comperare un lessico e fatevi tradurre delle frasi in russo per poter  acquistare i biglietti più facilmente ai sportelli (idem per UB- Mosca)

Se le vostre date sono flessibile sarà più facile trovare una soluzione.
Stazione in Russia: gli sportelli sono aperti ognuno  a degli orari diversi di quello accanto! Personale poco simpatico e che non sa parlare altro che il russo.
Una soluzione: andare nei “servis tsentr” (centro di servizio) , tutte le stazioni principali ne hanno uno, il personale è più simpatico, a volte ha anche nozione di inglese e possono incaricarsi di acquistare i biglietti con un supplemento.
Nelle grande città, è possibile, a volte, di acquistare i biglietti in alcuni sportelli speciali e anche in alcune agenzie di viaggio all’esterno della stazione.
Anche se vi si dice che il treno è completo potete tentare direttamente alla capa hostess del treno (la provodnitsa): annunciare la destinazione proponendo dapprima il prezzo normale della tratta scelta ed inizierà la negoziazione e, se ci sono posti liberi, dovrete arrivare a trovare un accordo!

MOSCOU-IRKOUTSK : Lento 88 ore. I posti dal 1-36 corrispondono alle cuccette per 4 persone disposte come in uno scompartimento e dal 37-54 corrisponde alle cuccette per 2 a castello lungo il corridoio. Nei 2 casi i numeri dispari: cuccette in basso. Soltanto le cuccette in basso negli “scompartimenti” hanno un cofano sotto. Molto pratico per lasciare i bagagli di notte, altrimenti i bagagli vanno riposto in alto. Se siete in 2 prendere una cuccetta una in basso e una in alto tra il 1 e 36.
Evitare la 37+38 perchè sono vicine alla toilette. Nella categoria Plastkart evitare 1-4, 33-38, 53+54 (estremità della carrozza, WC e samovar) dal 38-52: cuccette doppie: quelle dal basso si trasformano di giorno in tavolo, evitare specialmente se siete molto alto!

Per quella destinazioni le partenze sono quasi ogni giorno, quindi non c’è bisogno di prenotare in anticipo anche in alta stagione. Da Irkoust è possibile ogni sera prendere il treno per UB senza neppure dover prenotarlo, questo rappresenta una buona soluzione quando i voli e /o transiberiana sono pieni o che non si può o vuole prenotare in anticipo, senza contare che è meno caro della Transiberiana per quasi lo stesso tempo di tragitto!

BUS: Irkoust –Ulan De- UB e ritorno  vedere nelle singole città agenzie o stazione dei bus per comperare i biglietti / orari...

  • Irkoust – Ulan De – Irkoust: ogni 2 ore dalle 7.30 alle 21.00 in mini bus di 15 posti
  • Ulan De- UB- Ulan De: 12 ore di tragitto, 2 ore di aspetto in dogana
  • Ulan Ude - Suhbatar
  • Ulan Udé -Darkhan
  • Ulan Udé - Altan Bulag
  • Kyakta - UB
  • Guzinoozersk - UB

SOLUZIONE BUS E TRENO: Irkoust-UB- e ritorno:, secondo treno e classe prix da 150$ a 450$ (2012)tragitto 36 ore (2 notti) 6ore di aspetto alla Dogana. Da Irkoust il treno arriva alle 6.00 a Ulan De e si può prendere il bus delle 7.30 per UB alla stazione dei bus che dista ca 15 minuti a piedi. Il controllo dei passaporti dura 6 ore col treno contro 2 in bus.

IRKOUTSK : http://nerpahostel.com, ideale e da molto informazioni sulla regione. Il lago Baikal ancora in maggio è gelato e si deve aspettare il mese di giugno per recarsi su l’isola di Olkhon.

Tutti i prezzi sono da verificare, sono dati solo a titolo indicativo!

  • DALLACINA

Pekino-U. B. col TRANSMONGOLIANO 1-2 volte la settimana.
uae agenzia efficace: http://www.oceantravelcn.com/   molto efficiente, trova sempre una soluzione per il visto, biglietti treni e aerei e bus...

A Pekino il transmongoliano parte dalla stazione chiamata "Central Station". sulle guide a volte segnlata come stazione di Beijing. quello non significa nulla perché ci sono diverse stazioni di treno nella capitale! quella che vi interessa si situa vicino alla stazione metropolitana BEI JING ZHAN (linea 2) anche chiamata "Beijing Railway Station"( situata a lsud-est della Città Interdetta) verificare!!!!

Soluzione nel caso siete senza biglietto aereo /treno:

OPZIONE MINI BUDGET: PEKINO – UB – PEKINO
- Prezzo 60€ ca invece di 200-350€ (prezzi 2012)
- Prendere il bus partenza alle 16.00 (verificare) >30 euro per Erlian (Ereen, Erenhot) città frontiera Cina/Mongolia. Esiste un’altra stazione di bus a circa 2km al sud di LuiliQiao con patenze alle 17.00 per Erlian allo stesso prezzo
- Tragitto 12 ore, si arriva molto presto al mattino. Trovare un albergo per finire la notte sarà facile, jeeps aspettano per aiutarvi a passare il confine in quanto non è permesso di passare il confine a piedi, in bici...Il costto a persona è di 120 yuan (2014) + supplemento per bagali, bicicletta...
-  Esiste un treno Pekino- Erlian e Zamyn Uud (verificare alla stazione prezzi e orari)
- apertura dogana alle 9.30
- Prendere il treno quotidiano per UB (parte da Zamyn Uud alle 16.00 e arriva alle 7.00 a UB, prezzo ca 20 €, verificare)
- Idem per senso inverso (UB- Zamyn Uud  treno ogni giorno alle 16.00 ca e dom/ gio diretto UB- Erlian 12-15 ore tragitto)

- Altra soluzione: Pekino - KHOKH KHOT  - UB e ritorno, 2 / settimana (UB-KHOKH KHOT : lun/ven)
http://www.chinatripadvisor.com/english/ http://www.travelchinaguide.com/china-trains/ 
http://www.china-train-ticket.com/

NB: a UB difficoltà per comperare i biglietti per Mosca e Pekino per transiberiano e transmongoliana, stare attenti se non si ha molto tempo a disposizione perché non si può prenotare in anticipo su tutti i treni in partenza. Attenzione alla ripresa dell’anno universitario perchè i posti sono riservati con largo anticipo dagli studenti che ritornano in Russia o in Cina per proseguire gli studi.

ATTENZIONE: non precipitatevi fuori dal treno appena giunti a U.B è il quel momento che operano i PICKPOCKET. Prestare grande attenzione ai vostri effetti personali e NON usare i fachini.

SITUAZIONE ATTUALE: (2016) in pochi anni UB è molto cambiata e la frattura sociale si allarga sempre di più fra i nuovi ricchi avidi di prodotti di lusso e i quartieri di iurte. si construiscono molti palazzi di oltre 15 piani nel centro città. Ora si trovano diversi alberghi di ogni categoria  ed alcuni molto lussuosi. Ovunque si aprono dei ristoranti di ogni tipo. I negozi di lusso sono presenti e si trovano oramai tutti gli oggetti di base come di lusso nei vari centri commerciali. Il traffico è onnipresente tutta la giornata e numerosi sono i lussuosi 4X4. L’ apertura di varie mine a permesso alla Mongolia di migliorare la qualità di vita di una certa fascia sociale ma nonostante i grandi progetti (strade, ferrovie, nuovo aeroporto…) rimane ancora tanto da fare. I salari di base sono aumentati portando con sé l’aumento del costo della vita in generale (alimenti di base, affitti…)

Le città si modernizzano poco a poco perdono lo stampo sovietico. Grazie al miglioramento di alcuni assi stradali merce e benzina arriva ovunque. Anche se nella steppa tutto è più caro nei villaggi si trovano sempre articoli di base.
Si trovano spesso piccoli ristoranti per la strada evitando di doversi farsi da mangiare.
Internet arriva nella steppa e la copertura della rete telefonica è circa 80% ma è solo presso i villaggi che il telefono cellulare funziona. Ora non è raro vedere nella iurta vicino ai finimento per il cavallo un cellulare! Il “connecting people” promesso già nel 2000 sembra a buon punto e la follia del cellulare ha invaso la Mongolia specialmente a UB e cittadine.
Il governo da gratuitamente a chi ne fa richiesta un pezzo di terreno una volta nella sua vita se vuole vivere presso una città o villaggio, escluso UB. Non è raro vedere nuoci quartieri apparire nelle periferie dove dietro la palissatta di legno che delimita il terreno regalato si trova una casettina di legno, queste cassatine di legno sono considerate più confortevoli che le iurte tradizionali per una vita sedentaria vicino alla città. Presto non si potrà più costruire in legno , solo di cemento, per lottare contro la deforestazione. Gli stranieri possono per una modica somma affittare un terreno  e una cassettina di legno o comperare ad un residente.
L’asfalto avanza nella steppa! Ma ci sono sempre delle piste. Su un totale di 50 mila chilometri di strade in Mongolia solo circa 10.000 km (20%) sono asfaltate. Nel 2014 si prevedeva che oltre 2000 chilometri di nuove strade asfaltate collegherà est e ovest della Mongolia alla capitale Ulaanbaatar.
Tutte le altre strade sono sterrate o piste. La maggior parte delle strade asfaltate sono strade che portano fuori della capitale Ulaanbaatar.Si privilegia i grandi assi come verso la Russia, Kharakorim, Moron… Tantissimi cartelli sulle nuove strada, un vero contrasto con le psite dove non vige nessuna indicazione! Le strade sono in migliore condizione e questo permette a delle macchine di città o ai 4X4 asiatici di raggiungere più facilmente e con meno guati meccanici alcune città della steppa. Ma per andare nelle zone più remote, meno batture dal turismo, è preferibile utilizzare una jeep russa più resistente e più facile da riparare. Prima di partire  con un qualsiasi autista / agenzia informarsi bene seconda il circuito desiderato sul veicolo utilizzato, questo potrebbe evitarvi dei contrattempi o delle rinunce al vostro programma perché il veicolo utilizzato non è idoneo per il vostro circuito. È probabile che lo stesso circuito fatto con una jeep giapponese sia più caro che se fosse fatto con una Watz russa.
Nell ‘insieme i nomadi sembrano più ricchi e non è raro trovare antenne parabolica e pannelli solari per fare funzionare l’unica lampadina della iurta. Le candele sono sempre utilizzate per accendere il fuoco nella stufa! Dei nomadi si trasformano in albergatori nelle zone più visitate affittando delle guest ger (1-3 gers) raramente con sanitari e doccia, questo apporta loro un complemento di denaro.

SPOSTARSI IN MONGOLIA:

Un viaggio in Mongolia non s’improvisa qualsiasi il tempo a disposizione come il mezzo scelto per scoprirla. Un viaggio in jeep può essere a volte molto stancante a causa delle condizioni climatiche o per le piste molto dure, non voler fare troppo! È preferibile fare meno KM ma di approfittare bene della steppa e dei suoi abitanti cosi gentili. Le agenzie come gli autisti indipendenti hanno di rado un negozio in città ne risulta una vera difficoltà a selezionare quello che corrisponderà alle vostre attese.

  • PER STRADA: i mezzi di trasporti locali non sono affidabili: ritardi, cancellazioni… Le strade sono delle piste in cattivo stato. Però tutto quello che circola può essere affittato. Ogni macchina fa da tassi per arrotondare lo stipendio e basta fermare una macchina e spiegare dove si vuole recarsi : MA È CONSIGLIABILE FARSI SCRIVERE TUTTE LE DESTINAZIONI IN CIRILLICO perché poche persone vi capiranno vale anche per i numerosi tassi di U.B… (il vostro albergo potrà provvedere). Per i tragitti più lunghi il prezzo dipende dalla vostra abilità a mercanteggiare, della lunghezza del tragitto, del numero delle persone, del prezzo della benzina che ha tendenza ad aumentare l’estate. Esiste spesso delle tariffe per la popolazione locale, per i Russi (un po’ più caro) e per gli altri (ancora più caro)
  • AFFITO JEEP: circa 140€/g. tutto incluso (benzina e autista) per un 4X4 per 4 persone oltre all’autista. Se affittate un mini bus (van) può accogliere oltre 6 p. ma non può andare ovunque a causa delle piste in cattivo stato. Il prezzo del noleggio può essere superiore a quello di una jeep.
 

Con un buon autista la guida diventa superflua, perché un buon autista è in grado di farvi scoprire tutto quello che avete sempre sognato.
Non pensate a affittare un veicolo senza autista perché le piste non sono segnalate e non esistono cartelli! Il GPS non vi sarà sempre di grande aiuto, gli autisti si orientano con le montagne, foreste… e chiedono, in caso di dubbio, ai nomadi che vi accoglieranno con una ciotola di airak o del te al latte salato! O prendete una guida con voi!

  • ATTENZIONE: se fate un giro organizzato da una guest house perché avrà tendenza ad ottimizzare il tempo di trasporto rispetto alla qualità del circuito: giorni prefissati del circuito senza possibilità di allungare o accorciare il giro, percorso impossibile di modificare anche di solo pochi KM ; farsi sempre ben specificare che cosa include il prezzo, spesso un prezzo basso non include l’autista, il carburante o cambia in base al numero dei partecipanti facendo lievitare i prezzi quasi se non di più di un noleggio indipendente perchè se ad esempio vi si chiedono 40€ a p tutto incluso e che siete in 3 farà 120€ al giorno, quindi più caro che da uno onesto autista indipendente senza avere la libertà di comporre il vostro circuito e di decidere sempre durante il viaggio delle tappe! Se nel prezzo annunciato le tasse per i parchi nazionali non sono incluse non spenderete oltre 15€ per tutto il viaggio a persona. Attenzione se il cibo è incluso nel prezzo tanti turisti hanno raccontato di avere sofferto la fame, quindi prevedere di comperare qualche alimento! Se cibo non è incluso nel noleggio questo è meglio per voi perché potrete scegliere gli alimenti e la quantità da prendere spenderete ca 5€/g/p quindi in nessun caso quello può giustificare alcuni prezzi dato più che nella steppa non ci sono ristoranti a 3 stelle!
 

FARE BENE I CALCOLI PRIMA DELLA DECIZIONE FINALE QUELLO POTREBBE SALVARE SOLDI!!!
Quanto  descritto può capitare con autisti indipendenti che maggiorano i prezzi se siete   meno di 2 ad esempio, tutto vale per fare soldi! Si raccomanda di sempre chiedere più volte che cosa include il prezzo annunciato e se prezzo a persona o a veicolo precisando il numero di partecipanti e dopo fate i vostri calcoli in merito!
Tante volte gli autisti non portano volentieri a dormire la sera nelle iurte dove si può condividere la vita nomade e fare incontri, questo è anche vero per le guest house e i tour operators come per i viaggi cari o non, vi faranno dormire sotto la vostra tenda non permettendovi di privilegiare il contatto con la natura e più di tutto con i nomadi. Ogni tanto la scelta sarà nelle guest ger, sono iurte che appartengono a nomadi, questa si avvera una buona soluzione perché fa lavorare i locali. Se ora tante agenzie si sono aperte a UB è sempre ancora difficile reperirle o trovare quelle che corrispondono di più al vostro modo di viaggiare o di metterle in concorrenza o di poter semplicemente paragonare i servizi spesso anche per mancanza di tempo. Si raccomanda di fare alcune ricerche prima di partire per selezionare le agenzie/indipendenti che possono corrispondere ai vostri criteri senza impegno. Il problema che si incontra in alta stagione è di dover pazientare più giorni per avere un autista valido o dovere accorciare il vostro soggiorno nella steppa o accettare il primo autista trovato senza poter paragonare  quindi si può solo che consigliare che se durante le ricerche trovate chi sembra fatto per voi di riservarlo evitando magari dopo alcune disillusioni?
È importante poter verificare le competenze del vostro futuro autista, certo non è cosi facile, perché alcuni dicono sapere e conoscere tutto ma una volta fuori di UB non sanno  sbrogliarsi o poter farvi vedere le cose interessante nelle zone attraversate.
Il problema della lingua è facilmente sormontabile perché anche se la maggior parte degli autisti non hanno nozioni di inglese la loro gentilezza con un lessico e delle gesta aiuterà a intendervi, non serve quindi sempre un interprete.
Un altro punto da considerare è la difficile coabitazione nei gruppi che si costituiscono in loco: tutte le persone non hanno le stesse idee e gli stessi centri di interessi.
ATTENZIONE: da alcuni anni jeeps e mini bus giapponesi sono arrivati sul mercato, se possono essere più confortevoli che le tradizionali WATZ russe , questi veicoli moderni sono elletronici e nel caso di guasti al motori nella steppa diventa molto difficile trovare aiuto, allora che le vecchie WATZ che sono solo meccaniche non vi lasceranno mai per strada perchè possono essere riparate anche nei luoghi più remoti della steppa. È un punto molto importante da vedere mentre si sceglie l’agenzia o l’autista perché a seconda del tragitto scelto anche se questi moderni veicoli sono dei fuoristrada non possono andare ovunque specialmente se la vostra scelta si è portata su una zona difficile di accesso.

ALLA RICERCA DI UN AUTISTA?: vi raccomandiamo Mejet che fu un meraviglioso compagno di viaggio, sempre pronto ad aiutarci. Mejet per 110-115€/giorno (incluso benzina, autista, prezzo da dividere fra il proprio gruppo) vi farà scoprire il suo bellissimo paese che conosce perfettamente. Con lui le notti dai nomadi sotto le iurte sono quasi sempre assicurate ( a volte durante la stagione fredda è preferibile andare nelle guest ger tenute dai nomadi dove il fuoco potrà essere mantenuto da voi tutta la notte, a seconda del tragitto deciso da voi farete la migliore scelta possibile anche seconda l’offerta della zona)
Mejet può prendervi al vostro arrivo, alloggiarvi nella sua modesta guest house ma soprattutto rimanete sempre liberi delle vostre decisioni. Siete voi a decidere di tutto: circuito, giorni di noleggio, tappe, cambi di itinerari seguendo certo una certa logica!
Mejet saprà guidarvi nella vostra scelta del circuito, saprà farvi vedere eventuali difficoltà e trovare con voi la migliore soluzione secondo il tempo che avete a disposizione e i vostri desideri.
Potrà proporre idee come dei circuiti in zone poche battute dai turisti come dalle agenzie e guest houses. Non esitate a chiedere informazioni è senza impegno.
CONTATTO PER L’AUTISTA: E-mail: mejet69@yahoo.com (inglese, russo) www.mongoliatours.org
TEL: ++ 976 11 45 41 67 (inglese, russo, la sera)  cellulare: ++ 976 99 164 335

ATTENZIONE MEJET È MOLTO RICHIESTO… NON ASPETTATO TROPPO …  A VOLTE TROVARE BUONI AUTISTI NON È FACILE…E IL MESE DI AGOSTO È RAPIDAMENTE AL COMPLETO OVUNQUE

MANCIA: secondo i servizi ricevuti e certo non obbligatoria…

I trasporti pubblici non sono inesistenti ma quasi. In realtà una rete di bus serve i capi luoghi delle province ma appena si vuole uscirne diventa necessario di disporre di un veicolo e non è per niente sicuro di trovarne uno fuori della capitale e città (rare agenzie e difficoltà di farsi capire perche inglese poco diffuso)

I CAMION possono anche fare trasporto di passeggeri, molto fisico, nessuna intimità e autonomia e poche fermate. Si paga per il passaggio!

BUS E JEEP COLLETTIVE: nelle campagna esiste una buona rete ma hanno dei tragitti detti a stella con punto di convergenza la capitale o le capitale degli aimags. Contare +/- 20€ per 400km, parte solo se completo e non si ferma o raramente per strada a prendere viaggiatori. Da sapere che i tragetti in bus sono spesso molto stancanti perchè si riempie più che si può il bus di passeggeri e sulle lunghe distanze come ad esempio UB-Olgy ci sono 2 autisti che guidano note e giorni senza fermarsi e il tragitto dura 3 giorni circa
 Le jeep collettive, da non confondere con  i giri in jeep o mini van organizzati dalle guest house con “autista privato” partono della stazione dei bus a UB o dal Black Market (informarsi per le altre cittadine, ma spesso si parte dal mercato) per 6 a 12 persone per un prezzo modico e velocità superiora in confronto ai bus ma vanno solo nelle capitale delle province. (UB- Tserteleg: 12 ore per 400km e 25$, Tseterleg – Tariat: 10 ore per 15$, prezzi 2016)
Ora si può anche avventurarsi nella steppa con i mezzi locali perché in ogni villaggio e città  si può trovare un mezzo che andrà alla prossima città o alla capitale della provincia, questo significa che in ogni modo da ogni sun è sempre possibile raggiungere la capitale della provincia (aimag) e dalla capitale della provincia UB. Le partenze sun-imag non sono sempre quotidiane. Le partenze  solo se il tassì è pieno, altrimenti potete pagare per tutto il veicolo o per i posti rimanenti, in quel caso partirà subito per la vostra destinazione. Attenzione questo non significa che avrete per solo voi il veicolo. L’autista sa sempre di gente che è in aspettativa di tale opportunità per fare parte o tutto il tragitto. Il prezzo dipenderà dai KM da fare, dal prezzo della benzina, se noleggiate per voi soli e della vostra capacità a mercanteggiare. La difficoltà sarà di farvi capire specialmente se il noleggio deve durare alcuni giorni o per delle richieste particolari perché nessuno parla inglese. Per prevedere il proprio tragitto è necessario osservare la struttura.  Kharakorim è una eccezione visto che ossitono dei bus diretti allorché è solo un sun, ma ovviamente era l’antica capitale della Mongolia! Questo modo di viaggiare richiede molto tempo ma non permette in ogni modo di poter uscire dal villaggio per andare verso le iurte perchè loro non sono raggiungibile dai mezzi locali salvo se affittate un mezzo locale solo per voi.
Per Kharakorim il bus regolare parte del “Dragon Center” e si viaggia comodamente. La   difficoltà è di ottenere un biglietto perchè come sempre c’è da litigare agli sportelli. Per colori che non riusciranno ad ottenere un biglietto, rimane la soluzione del micro bus che sono affollatissimi e più cari rispetto al bus (2010: 17$ contro 12.000Tg per il bus)

Bus Stazioni
ci sono 4 grandi stazioni di bus in Ulaanbaatar (Ulan Bator) e il servizio bus funziona in generale durante il nadaam

  • Dragon (Songino Khairkhan)- bus per il nord e ovest
  • Teevriin Tovchoo - vans per il nord
  • Bayanzurkh- bus per sud ed est
  • Narantuul (Black Market) - vans per nord ed ovest

bus: altre informazioni e prezzi

1.  TRENO: esiste solo una linea che attraversa la Mongolia dal Nord al Sud e che permette di   giungere a Irkustsk in Siberia, o Pekino in Cina. Ci sono 3 biforcazioni, l’una verso Erdernet, l’altra verso Sharyn Gol e l’ultima verso Baganuur. Mezzo poco costoso.
UB- MOSCOU: 2-3 volte per settimane
UB- IRKUSK: ogni giorno
UB- PEKIN: 1-2 volte per settimane
UB -ERLIAN: Dom/Gov
UB- ZAMUN-UUD: Ogni giorno; 15H di tragitto
UB- ZAMUN-UUD: Ven/Dom; Express in 12H
UB- SUKHBAATAR: Ogni giorno; 8H di tragitto
UB- KHOKH KHOT: Lun/ve
(possibili cambiamneti)

2.  AEREO: voli tra le principali città del paese con compagnie private. Bagagli limitati a 15 kg (3$/kg sup.) I mongoli pagano quasi nulla ma per i turisti non è la stessa cosa: i prezzi dei biglietti sono più cari di parecchio. La destinazione Khatgal funziona solo in estate. Se atterrate in un aeroporto di provincia troverete alcuni tassì ad aspettarvi al vostro arrivo. Attenzione i voli sono spesso cancellati a causa della meteo, o del cattivo stato della pista. Prenotare con largo anticipo l’estate perchè i tours operators prenotano inizio stagione tutti i posti!

 

Seguito info>>>>>>


           

S
     
 
Home Tsatan Kazak Racconti Links Foto Autista Festa cammelli (Gobi)
 
 
angy8@bluewin.ch (fr, it, en)